Comunicare all’interno del settore del food marketing è comunicare un mondo

Comunicare all’interno del settore del food marketing è comunicare un mondo. Anche gli chef, i food blogger e i gastronomi lo sanno. Conoscere i mercati e le dinamiche legate al retail e alla gdo richiede un grado approfondito di conoscenza del food marketing e delle sue molteplici caratteristiche. Dal campo alla tavola ogni prodotto ha una sua storia e un suo ciclo di vita che parte da un sapere legato alla tradizione, alla storia, alla cultura e al sapere interpretare i tempi in chiave contemporanea.

marketing_agroalimentare_1

Il mondo del marketing agroalimentare, in Italia, è qualcosa di unico nel suo genere. Nel nostro Paese il marketing alimentare è da considerarsi un rito, frutto di un lavoro certosino e attento e non un semplice lavoro di marketing.
La nostra fama ci precede, in Europa e nel mondo intero e non possiamo deludere le aspettative di possibili clienti esteri con strategie di marketing agroalimentare di scarsa qualità, grossolane o dozzinali.

marketing_agroalimentare_2
marketing_agroalimentare_3

E’ per questo motivo che la nostra agenzia si è specializzata fortemente in questo settore, per offrire il miglior servizio possibile, adeguato al cliente e al prodotto.
Non per caso la nostra sede è in provincia di Parma, nel cuore di quella food valley sede dell’EFSA, del Parmigiano Reggiano e del prosciutto più rinomati. E ancora non è un caso che con noi abbiano collaborato e colloborino tuttora multinazionali come Delverde, Barilla, Parmacotto e Zonin.

marketing agroalimentare

Il settore del marketing alimentare, però, non si ferma solo alla promozione del prodotto di consumo, infatti siamo consapevoli che c’è un mondo che ruota attorno al settore enogastronomico: quello degli imballaggi e dell’imbottigliamento. Così abbiamo seguito anche importanti aziende come Gualapack e CFT, leader nel settore dell’imballaggio.
Le nostre strategie di marketing agroalimentare sono quindi flessibili e capaci di adeguarsi alle esigenze del cliente. Ci focalizziamo sul prodotto senza perdere di vista il produttore, integrando la qualità con le emozioni.

La nostra mission è cercare di trasmettere tramite immagini e parole il profumo e i sapori dei prodotti di qualità che la terra produce e l’uomo trasforma.
Cerchiamo di fare del marketing alimentare un’esperienza da vivere e poi da provare nella quotidianità, da esperienziare dopo aver aderito ai valori della marca. Un processo comunicativo che porta il consumatore prima ad abbracciare l’azienda e poi il prodotto.

food_marketingj_jacleroi_2

La comunicazione enogastronomica risulta così un processo, una creazione articolata, segmentata e complessa. Occorre conoscere la distribuzione e le sue dinamiche, occorre conoscere i canali e i mercati. La filiera alimentare si sta dimostrando uno dei pilastri che permettono la tenuta del paese, per questo bisogna comunicare il food marketing specialmente all’estero, dove più interessano i mercati delle materie prime alimentari made in Italy.

food_marketingj_jacleroi_1