Quando il sapore italiano incontra il gusto dei cinesi

Campagna digital: materiali btl e p.o.p., catalogo b2b, presentazione b2b, shooting fotografico, gestione social network, video b2b, video b2c e sito web

primoamore_website

“Primo Amore” è la linea di vini (rosso Croatina, bianco Moscato e Prosecco) creata da Zonin per le città di seconda fascia del mercato cinese. JacLeRoi ha curato il lancio della campagna, pianificata su diversi canali digital con richiami offline sul punto vendita.

La campagna digital ha visto la realizzazione di vari strumenti: materiali btl e p.o.p., catalogo b2b, presentazione b2b, shooting fotografico e video di back stage, gestione dei social network (Sina Weibo, Qzone, Youku), video b2b “Lumen”, video b2c “Reverse love”, sito web www.primoamore.com.cn.

primoamore_bottiglie-05

A JacLeRoi è stato chiesto un supporto strategico e creativo in grado di abbinare la conoscenza del vino con la conoscenza del mercato di riferimento. Per questo il team di lavoro ha collaborato con professionisti cinesi madrelingua, in modo da avere un insight sul mercato di riferimento e una mediazione con la cultura locale.

primoamore_video_1
primoamore_video_2

Non solo, hanno lavorato al progetto anche sommelier ed enologi, per poter comunicare al meglio le peculiarità del prodotto. Un modus operandi, particolarmente mirato, reso possibile solo a seguito della differenziazione dei target B2B (distributore) e B2C (consumer) e della segmentazione della campagna in due fasi: fase di setup e fase di rollout.

Tramite professionisti che conoscono il mercato e le sue dinamiche, JLR ha realizzato due video in motion graphic – uno per il trade, l’altro per il consumatore – con l’obiettivo di lanciare la linea Primo Amore sul mercato cinese.

Punto d’arrivo della fase di setup è il video B2C “Reverse Love”, che racconta la storia d’amore tra un ragazzo italiano ed una ragazza cinese narrata a ritroso.

Il video è disponibile in rete sul canale Zonin di Youku ed è promosso attraverso le pagine social di Primo Amore implementate sui più importanti social network, tra cui Sina Weibo e Qzone.

Da qui si sviluppa l’intero piano integrato che nella fase di rollout, appena cominciata, punterà ad una comunicazione cross mediale di Primo Amore, il cui nome cinese “Yi Lian” non è solo il risultato della ricerca condotta, ma anche il sinonimo della connessione più forte con l’Italia e i valori percepiti.